NEWS

Attacco informatico a Quora: 100 milioni di account compromessi

Il sito di domande e risposte Quora ha annunciato di avere subìto un attacco informatico che ha interessato i dati di almeno 100 milioni di suoi utenti. Gli autori dell’attacco hanno potuto accedere a numerose informazioni, compresi indirizzi email e password, oltre a dati personali nel caso in cui un utente si fosse iscritto utilizzando un account di un social network già attivo.

Quora ha spiegato che alcuni dati erano già normalmente visibili sul sito, ma che l’attacco ha comunque esposto ulteriori informazioni e non sarà quindi sottovalutato. Ogni utente coinvolto riceverà nei prossimi giorni un’email con ulteriori dettagli e consigli per mettere in sicurezza il proprio account.

Fonte: Il Post

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Violato il sistema informatico degli hotel Marriot: a rischio i dati personali di 500 milioni di clienti
Next Contestazioni pendenti: scadenza il 18 dicembre per il pagamento delle sanzioni in misura ridotta

Caso Cambridge Analytica, intervista all'Avv. Fulvio Sarzana

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Ho letto l'informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali