NEWS

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Dati aziendali: trasmissione degli stessi a destinatario errato

Dati aziendali: trasmissione degli stessi a destinatario errato 2 Mesi 1 Settimana fa #614

Supponendo che i dati aziendali erroneamente trasmessi corrispondano a dati personali (cioè a informazioni direttamente o indirettamente riconducibili ad una o più persone fisiche), in tal caso si è dinanzi ad una fattispecie di violazione dei dati ('data breach'), che impone comunque al Titolare di adottare rimedi tempestivi e di documentare l'accaduto (art. 33.5) - sempre che non siano dovuti anche la notifica al Garante e/o la comunicazione agli interessati.
La persona fisica cui doveva essere trasmessa la comunicazione e a cui siano riferiti o riferibili i dati oggetto dell'incauta operazione, potrebbe presentare RECLAMO al Garante ai sensi degli artt. 141 e ss. del D. Lgs. 196/2003 con riferimento all'art. 77 del Regolamento UE 2016/679.
Trattandosi invece di persona giuridica o di persona fisica diversa dall'interessato, potrebbe - se ritenuto - essere utilizzato lo strumento di cui all'art. 144 del D. Lgs. 196/2003, la SEGNALAZIONE, che il comma 1 specifica poter essere rivolta al Garante da “chiunque”.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Paolo Marini.

Dati aziendali: trasmissione degli stessi a destinatario errato 2 Mesi 1 Settimana fa #613

  • Felice Iorio
  • Avatar di Felice Iorio Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 3
Se un ente trasmette una comunicazione contenente dati aziendali riservati/delicati a un destinatario errato e diverso dalla persona fisica o giuridica che avrebbe dovuto riceverla, quest’ultima può presentare un esposto al Garante Privacy?
Grazie.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.306 secondi

Corso di formazione manageriale per Data Protection Officer al CNR di Pisa

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo