NEWS

Cordoglio per la scomparsa del Garante privacy europeo Giovanni Buttarelli

Il mondo delle istituzioni è in lutto per la perdita di Giovanni Buttarelli, Garante per la protezione dei dati europeo. Magistrato di Cassazione dal 1986, Buttarelli era stato Segretario Generale del Garante per la protezione dei dati personali italiano dal 1997 al 2009, prima durante la presidenza di Stefano Rodotà, e poi quella di Francesco Pizzetti.

Nel 2009 il Parlamento europeo lo designò come Garante aggiunto presso l'EDPS (European Data Protection Supervisor), l'autorità di sorveglianza indipendente per la protezione dei dati, che poi fu chiamato a condurre il 4 dicembre con cinque anni di mandato che purtroppo non è riuscito a concludere a causa di una malattia che lo affliggeva da tempo.

Nato a Frascati nel 1957 e laureato “summa cum laude” presso l'Università La Sapienza di Roma nel 1984, nella sua carriera Buttarelli era stato professore di tutela della privacy e diritti fondamentali presso l'Università LUMSA, e anche alla Luiss Guido Carli come docente di informatica giuridica.

Uomo brillante e visionario, era stato autore del disegno di legge sulla privacy n. 675/96 sul trattamento dei dati personali.

A partire dal 25 maggio 2018 faceva parte anche dello European Data Protection Board (EDPB), il Comitato europeo per la protezione dei dati introdotto dal Gdpr, servendo fino in fondo la magistratura italiana e l’Unione Europea, e onorandone i valori.

Federprivacy ha avuto l'onore di averlo come ospite a molti convegni, trai quali il 7° Privacy Day Forum, svoltosi a Roma il 25 maggio 2018, proprio nel giorno della piena entrata in vigore del Gdpr.

Nel suo intervento (sotto il video), nel modo lungimirante che lo contraddstingueva, Buttarelli affermò: "Oggi è un giorno di partenza e non un giorno di arrivo".

Il Consiglio Direttivo di Federprivacy esprime il più sentito cordoglio alla famiglia di Giovanni Buttarelli e a tutti i suoi colleghi dello staff del Garante europeo per la protezione dei dati.

Fonte: Affaritaliani.it

(Giovanni Buttarelli al 7° Privacy Day Forum di Federprivacy il 25 maggio 2018, giorno della piena entrata in vigore del Gdpr

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Facebook, super multa da 5 miliardi per violazioni della privacy
Next Ora anche le fotocamere sono a rischio ransomware

Il nuovo sistema sanzionatorio dopo il Dlgs 101/2018

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo