NEWS

Privacy nel settore bancario e finanziario, la circolare di Federprivacy

Si è svolto a Roma lo scorso 11 dicembre il workshop di Federprivacy dedicato a banche e istituti finanziari. All'incontro con il Garante e gli esperti della materia hanno partecipato gli addetti ai lavori dei principali istituti bancari. In occasione dell'evento, i partecipanti hanno ricevuto in anteprima la Circolare 5-2018 sulle prescrizioni in materia di circolazione delle informazioni in ambito bancario e di tracciamento delle operazioni bancarie alla luce del Gdpr. Presentato anche il nuovo volume di Fulvio Sarzana su Blockchain e intelligenza artificiale edito da Ipsoa, che è stato dato in omaggio alle aziende ed enti sostenitori di Federprivacy insieme ad altri libri scritti dai relatori intervenuti.

Roma, 24 dicembre 2018 - Che i dati personali abbiano assunto un grande valore nell'era digitale ormai è un dato di fatto, ma quando il loro trattamento è legato a flussi di denaro ed attività finanziarie le criticità aumentano notevolmente, specialmente a seguito dell'introduzione prima del GDPR e più recentemente del Dlgs 101/2018, con il quale è stato armonizzato il nostro Codice della Privacy al Regolamento Europeo.

E come se non bastasse la nuova normativa sulla privacy, con l'incremento del cybercrime e le conseguenti necessità di gestire correttamente i data breach, nonchè la continua evoluzione delle tecnologie che spianano la strada a fenomeni come la Blockchain e la diffusione di Bitcoin ed altre cryptovalute, non è concessa alcuna distrazione per chi ha il compito di proteggere i dati personali nel settore bancario e finanziario.

E' per questo che Federprivacy lo scorso l'11 dicembre ha dedicato uno specifico workshop dal tema "La privacy nel settore bancario e finanziario", occasione in cui gli esperti della materia e l'Autorità Garante per la protezione dei dati personali hanno fatto il punto con gli addetti ai lavori delle principali banche e istituti finanziari italiani.

Il programma dell'evento, che si è svolto al Palazzo dell'informazione Adnkronos, è stato moderato dall'Avv. Antonio Ciccia Messina, autore di Italia Oggi, e dopo l'apertura dei lavori da parte di Nicola Bernardi, presidente di Federprivacy, ha visto al mattino una sessione seminariale con l'intervento del Dott. Daniele De Paoli, direttore del Dipartimento realtà economiche e produttive del Garante per la protezione dei dati personali, e quelli dell'Avv. Rocco Panetta, Country Leader per l'Italia della International Association of Privacy, del Dott. Angelo Jannone, Coordinatore comitato scientifico di Fedeprivacy, e dell'Avv. Fulvio Sarzana, che nell'occasione ha presentato il suo nuovo libro "Diritto della Blockchain, Intelligenza Artificiale e IoT" edito da Ipsoa e patrocinato da Fedeprivacy.

Il pomeriggio è stato invece dedicato ad un vivace dibattito tra i partecipanti e il board degli esperti, cui si è aggiunto l'Avv. Luca Bolognini, presidente dell'Istituto Italiano per la Privacy. 

In occasione dell'evento, i partecipanti hanno anche ricevuto in anteprima la Circolare 5-2018 di Federprivacy incentrata sulle prescrizioni in materia di circolazione delle informazioni in ambito bancario e di tracciamento delle operazioni bancarie alla luce del Gdpr. La nuova circolare è adesso disponibile nell'area riservata del sito dell'Associazione, e scaricabile gratuitamente per i soci membri e le aziende sostenitrici di Federprivacy.

Il workshop era riservato e gratuito per i partecipanti delle aziende ed enti sostenitori di Federprivacy, ai quali sono stati consegnati in omaggio una copia del volume di Sarzana, una del libro "Il Codice Privacy dopo il Dlgs 101/2018" edito da Federprivacy, una del testo "Corruzione, frodi sociali e frodi aziendali" scritto da Angelo Jannone, un pamphlet "Follia Artificiale" di Luca Bolognini, e il pamphlet "Verso una nuova privacy", scritto da Rocco Panetta insieme al Garante italiano Antonello Soro e a quello europeo Giovanni Buttarelli in memoria del Prof. Stefano Rodotà.

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Privacy Officer, esami di certificazione TÜV il 27 marzo a Milano
Next Campagna speciale Privacy Day Forum con il libro "La Privacy nella P.A." in omaggio

Paolo Balboni spiega gli scenari della privacy europea alla luce del Dgls 101/2018

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo