NEWS

Sanzioni Gdpr, le colpe di una singola società non ricadono sull'intero gruppo

Le colpe «privacy» di una società non ricadono sul gruppo di cui fa parte. La sanzione per una violazione della privacy, computata in percentuale sul fatturato, ha come base di calcolo il giro d'affari della singola impresa (e non quello del gruppo). A meno che la violazione della privacy non si collochi in una policy del gruppo. Sono queste le conseguenze operative desumibili dalle recenti pronunce del Garante della privacy, che, applicando le sanzioni pecuniarie per violazioni del Regolamento Ue sulla protezione dei dati n. 2016/679 (Gdpr), hanno ingiunto il pagamento di importi milionari

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Due euro al giorno di ritardo per chi non toglie le foto da Facebook
Next False identità e abusi sui social network: scatta il reato di sostituzione di persona

Canale 50, Federprivacy al CNR con il Prof.Alessandro Acquisti

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo