NEWS

Usa: "Amazon viola la privacy dei bambini con gli smart speaker"

Amazon registra e colleziona dati dei bambini senza il consenso dei genitori con il dispositivo Echo Dot Kids Edition, la versione per ragazzi del suo speaker. E' la denuncia presentata alle autorità federali da alcune associazioni per la tutela della privacy dei minori.

Secondo l'accusa, Amazon conserva i dati delle conversazioni dei bambini nel cloud nonostante i tentativi dei genitori di cancellarle, e raccoglie i loro dati in violazione delle direttive per la tutela dei minori online.

Amazon ha lanciato Echo Dot Kids un anno fa, presentandolo come una versione di Alexa - la sua assistente vocale - ma con la possibilità per i genitori di controllare, e con funzioni specifiche per le famiglie.

Nel lanciarlo Amazon aveva descritto il dispositivo come una nuova modalità per i bambini per divertirsi e imparare con Alexa, senza traumi per i genitori che sarebbero stati in grado di controllare i contenuti a cui i minorenni avrebbero avuto accesso.

Fonte: Ansa

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Il Garante per la Privacy sanziona l'Associazione Rousseau
Next Attacco hacker a Visure Italia, online i dati personali di 46mila utenti

Basta un consenso e Google Maps vi pedina ovunque andate

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Ho letto l'informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali