NEWS

Gdpr, reso gratuitamente disponibile lo schema di certificazione ISDP©10003

Lo schema di certificazione ISDP©10003:2018, accreditato da Accredia (Ente Unico per l’accreditamento ai sensi dell’art. 2 septiesdecies D.Lgs. 101/2018) secondo la norma UNI EN ISO 17065, al fine di valutare la conformità al GDPR è da oggi disponibile gratuitamente sul sito di Inveo.

Realizzato per rispondere alle regole operative dal 2018, lo schema ISDP©10003 è volontario e applicabile a tutte le tipologie di organizzazioni che vogliano dimostrare la propria Accountability specificando i requisiti per la gestione in correttezza, sicurezza e conformità dei dati personali delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione degli stessi. Lo schema di certificazione ISDP©10003, fornisce garanzia che l’organizzazione ha svolto le operazioni di trattamento e di adeguamento in conformità al GDPR.

Lo schema è composto da 7 macroprocessi, 20 processi, 98 controlli e da una check list multidisciplinare, utilizzabile in ogni settore merceologico di valutazione

Uno schema avvalorato a livello europeo dallo Studio della Commissione Europea sui meccanismi di certificazione GDPR ex art.42 e 43, condotto dalla prestigiosa Tilburg University, che ha evidenziato come ISDP©10003 sia fra i 15 migliori schemi di certificazione a livello internazionale ed uno dei due conformi allo scopo di cui all’art. 42 del GDPR. Classificato come internazionale, multisettoriale e omnicomprensivo, attestando la maggior parte delle disposizioni incluse nel GDPR.

"Sicuramente è stato di forte stimolo il grande risultato conseguito dallo schema nello studio della Commissione Europea, ispirando questo gesto, se vogliamo rivoluzionario nell'ambito degli schemi di certificazione, che può solo giovare a tutto il sistema nazionale." Ha dichiarato Riccardo Giannetti, scheme owner di Inveo Srl "Rendiamo disponibile gratuitamente sul nostro sito lo schema in tre lingue, abbattendo così tutte le barriere che possano frapporsi tra il professionista della privacy e il patrimonio informativo e operativo.

Da oggi pertanto qualsiasi professionista della data protection può conoscere, approfondire lo schema ISDP©10003 e adottarlo per le attività quotidiane. Potranno utilizzarlo i consulenti come linea guida, i DPO come elemento di valutazione per i loro audit interni e più in generale i professionisti privacy, adottandolo come strumento di elaborazione di un modello organizzativo data protection coerente.

Questa iniziativa si aggiunge e conclude quel percorso culturale di condivisione della conoscenza, che concordammo qualche tempo fa con Giovanni Buttarelli.

Open data e free sharing, Borsa di studio per giovani meritevoli e disponibiltà dello schema. Rappresentano per noi il punto più alto".

Lo schema di certificazione è liberamente scaricabile all'interno della sezione Privacy Tools in lingua italiana, inglese e tedesca.

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Nel 2019 violazioni privacy a metà tra privati e pubblica amministrazione
Next I nuovi iPhone condividono la posizione dell'utente anche se l'impostazione è disabilitata

TV Nove Italia, Nicola Bernardi intervistato alla trasmissione 9X5

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo